Cancellazione Protesti: Approfondimento

REGIO DECRETO 21 dicembre 1933, n.1736 Disposizioni sull'assegno bancario, sull'assegno circolare e su alcuni titoli speciali dell'Istituto di emissione, del Banco di Napoli e del Banco di Sicilia. (GU n. 300 del 29-12-1933)

  • TITOLO I - Dell'assegno bancario
  • Capo I - Della emissione e della forma dell'assegno bancario.
  • Capo II - Del trasferimento.
  • Capo III - Dell'avallo.
  • Capo IV - Della presentazione e del pagamento.
  • Capo V - Dell'assegno bancario sbarrato, dell'assegno bancario da accreditare, dell'assegno bancario "non trasferibile", e dell'assegno turistico.
  • Capo VI - Del regresso per mancato pagamento.
  • Capo VII - Dei duplicati.
  • Capo VIII - Delle alterazioni.
  • Capo IX - Dell'ammortamento.
  • Capo X - Della prescrizione.
  • Capo XI - Disposizioni generali.
    • TITOLO III Dei titoli speciali dell'Istituto di emissione
  • Capo I - Del vaglia cambiario.
  • Capo II - Dell'assegno bancario libero.
  • Capo III - Dell'assegno bancario piazzato.
    • TITOLO IV Dei titoli speciali del Banco di Napoli e del Banco di Sicilia
  • Capo I - Del vaglia cambiario.
  • Capo II. - Dell'assegno di corrispondenti.
  • Capo III. - Della fede di credito.
  • Capo IV - Della polizza notata del Banco di Napoli.
    • TITOLO VI Disposizioni tributarie
    • Art. 118.
      La validita' dell'assegno bancario non e' subordinata all'osservanza delle disposizioni della legge sul bollo. Esso tuttavia se non e' stato regolarmente bollato originariamente, o nel tempo prescritto dalla legge, non ha la qualita' di titolo esecutivo [55; p.c. 474]. Il possessore non puo' esercitare i diritti cambiari inerenti al titolo se non abbia corrisposto la tassa di bollo dovuta e pagata la relativa penalita'. La inefficacia come titolo esecutivo deve essere rilevata e pronunciata dai giudici anche d'ufficio.
    • Art. 119. (1)
      [Il possessore di un assegno bancario, nel caso del n. 2 dell'art. 116, per esercitare i suoi diritti di regresso, deve esibire l'assegno, irregolare nei rapporti del bollo, all'ufficio del registro per la regolarizzazione col pagamento della sola tassa graduale di bollo ricevuta, nel termine di quindici giorni dalla data della presentazione dell'assegno per il pagamento. In tal caso l'ufficio del registro accerta la contravvenzione al bollo soltanto in confronto dell'emittente].
      --------------
      (1) Articolo abrogato dalla tariffa allegato A, art. 8, D.P.R. 25 giugno 1953, n. 492.
    • Art. 120.
      Per ogni menzione scritta sull'assegno ai sensi del capoverso dell'art. 4, efficace unicamente ad accertare l'esistenza dei fondi, e' dovuta, indipendentemente dalla tassa di bollo sull'assegno, altra tassa di bollo di lire 1 per ogni diecimila lire o frazione di diecimila lire dell'importo dell'assegno, col massimo di lire quaranta di tassa. Questa ultima tassa sara' riscossa mediante applicazione di marche a tassa fissa da annullarsi con la firma e la data del trattario.
    • Art. 121.
      Qualora nell'assegno venga indicata una data di emissione posteriore a quella dell'effettiva emissione dell'assegno non giustificata dal periodo di tempo necessario per far pervenire il titolo al destinatario o da altra materiale impossibilita' di presentazione e sempreche' la data non differisca di oltre quattro giorni da quella dell'emissione, si rende applicabile la tassa graduale delle cambiali, salvo le sanzioni di cui all'art. 66, n. 5 della legge del bollo 30 dicembre 1923, n. 3268.
    • Art. 122.
      Sono soggette a bollo e registro le girate e le dichiarazioni apposte sulle fedi di credito (titolo apodissari) dei Banchi di Napoli e di Sicilia a seconda del rapporto giuridico che contengono.

    Cancellazione Protesti: Menu

    Cancellazione Protesti

    Informazioni, modulistica e normativa sulla cancellazione dei protesti

    Titoli Cambiari Titoli Cambiari
    Cambiale Tratta Cambiale Tratta
    Pagherò Vaglia Cambiario Pagherò o Vaglia Cambiario
    Requisiti Titoli Cambiari Requisiti dei titoli cambiari
    Avallo Avallo
    Girata Girata
    Protesto Protesti
    Elenco dei protesti Registro informatico dei protesti
    Visure e certificati di esistenza protesto Visure e certificati protesti
    Cancellazione dall'elenco dei protesti Cancellazione protesti cambiali
    Annotazione avvenuto pagamento Annotazione avvenuto pagamento
    Privacy e diritti del protestato Privacy e Registro Informatico dei Protesti
    Cancellazione protesto assegno Cancellazione protesti assegni
    Pagamento tardivo assegni iscrizione al CAI Pagamento tardivo assegni: iscrizione al CAI
    Leggi e Norme relative ai titoli cambiari e ai protesti Normativa
    Modulistica Modulistica
    Dove rivolgersi: Uffici Protesti delle Camere di Commercio Dove rivolgersi
    Leggi e Norme relative ai titoli cambiari e ai protesti Banche e finanziamenti
    Dove rivolgersi: Uffici Protesti delle Camere di Commercio Apertura conto corrente a protestato